Gnocchi di patate e menta con crema di carote allo zenzero
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 45minuti
Tempo di cottura
5minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 45minuti
Tempo di cottura
5minuti
Ingredienti
Per gli gnocchi
  • 600g patate gialle
  • 180g farina 00
  • 1mazzetto menta fresca
  • sale q.b.
Per la crema di carote
  • 300g carote
  • 2bicchieri acqua
  • 2cucchiai olioextra vergine di oliva
  • 1foglia alloro
  • 1pezzettino zenzero fresco
  • 4cucchiaini granella di pistacchi
Istruzioni
  1. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua fredda ed immergetevi le patate, senza sbucciarle. Portate ad ebollizione e cuocete per circa 30 minuti.
  2. Nel frattempo, lavate e mondate le carote, tagliatele a rondelle e fatele insaporire in una padella con l’olio e l’alloro. Salate e aggiungete l’acqua per proseguire la cottura. Quando saranno ben morbide, frullatele con il frullatore a immersione ed aggiungete lo zenzero sbucciato. Regolate di sale se necessario.
  3. Trascorsi circa 30 minuti, scolate le patate e ancora calde passatele senza sbucciarle nello schiacciapatate: così facendo la buccia si toglierà facilmente.
  4. Rovesciate le patate sulla spianatoia e allargatele per far evaporare tutta l’umidità. Aggiungete le foglioline di menta spezzettate, la farina e il sale ed impastate velocemente: in questo modo gli gnocchi rimarranno morbidi. La farina dovrebbe essere il 25-30% del peso delle patate ma ciò dipende molto anche dalla qualità di queste ultime.
  5. Formate una palla e poi dei salamini, che taglierete a tocchetti di circa 2 cm e passerete sul dorso di una forchetta per rigarli (o su un riga gnocchi se ce l’avete).
  6. Cuocete i gnocchi in acqua bollente salata e scolateli non appena emergono in superficie.
  7. Versate qualche cucchiaio di crema di carote sul piatto, aggiungete gli gnocchi, finite con un filo d’olio extra vergine di oliva e una manciata di granella di pistacchi.